FAQs Studio e ricerca in Germania

Home

FAQs Studio e ricerca in Germania

Se siete in procinto di decidere cosa e dove studiare, il primo passo è una buona informazione di base! Ecco una raccolta delle domande più frequenti!

Dove posso consultare l’offerta formativa delle università tedesche?
L’offerta formativa delle università tedesche può essere consultata ai seguenti siti: www.study-in.de , www.hochschulkompass.de . Per una ricerca mirata ai corsi di studio internazionali si consiglia di utilizzare il sito www.daad.de/idp

Esistono dei ranking che possano orientarmi nella scelta?
Sì.  Il ranking tedesco più prestigioso è quello stilato ogni anno dal settimanale Die Zeit in collaborazione con il Centrum für Hochschulentwicklung (CHE): http://ranking.zeit.de/che2016/de/

Come è strutturato lo studio in Germania?
Anche la Germania ha aderito al cosiddetto Processo di Bologna ( www.bolognaprocess.it ), teso a riformare i differenti sistemi universitari europei, di modo che risultino il più possibile armonizzati e uniformati tra di loro. Questo progetto prevede la suddivisione degli studi superiori in tre cicli:

  • Laurea triennale, in Germania chiamata Bachelor
  • Laurea magistrale/specialistica, in Germania chiamata Master
  • Dottorato di ricerca, in Germania chiamato Promotion

La suddivisione in Bachelor Master prevede però, in Germania così come in altri paesi, delle eccezioni, in particolare in tutti quei casi in cui i corsi di laurea richiedono un esame di stato (Staatsexamen) per l’esercizio della professione (es. medicina, farmacia, giurisprudenza). In questi casi il corso di laurea rimane a ciclo unico e dura 5-6 anni.
In Germania sono talvolta presenti, accanto a master consecutivi biennali, anche master di perfezionamento, rivolti principalmente a coloro che - durante il lavoro - vogliono specializzarsi in un determinato ambito. Questi corsi sono caratterizzati da periodi di presenza, ai quali si alternano dei moduli online. 

Qual è la differenza tra Fachhochschule e Universitaet?
Le Fachhochschulen sono istituti di istruzione superiore universitaria che offrono una formazione fondata teoricamente e al contempo diretta alle applicazioni concrete del mondo del lavoro. Nel percorso formativo sono previsti tirocini e semestri pratici obbligatori.
Le università offrono una vasta scelta in termini di facoltà e corsi di studio. Lo studio è principalmente teorico, anche se la tendenza degli ultimi anni è cercare una maggiore integrazione con le realtà del lavoro attraverso attività professionalizzanti (es. tirocini).
Per maggiori approfondimenti, cliccare qui

Ci sono altre possibilità di formazione a livello universitario?
Sì. Lo studio duale (Duales Studium), nato in Germania circa 40 anni fa come combinazione tra l’apprendimento di conoscenze teoriche (presso scuole professionalizzanti) e competenze pratiche (presso le aziende), è stato "promosso all'università". Molte Fachhochschulen (circa 580) ed alcune Università (circa 57), hanno, infatti, stabilito cooperazioni con partner aziendali. Per maggiori approfondimenti, cliccare qui.

Il tedesco è un requisito imprescindibile per studiare all'università in Germania?
No! In Germania esistono ormai oltre 1.100 corsi in lingua inglese (Bachelor, Master e dottorato).

Che competenza linguistica devo dimostrare per studiare in Germania?
Per studiare in Germania è necessario avere ottime competenze della lingua di lavoro (sia essa l’inglese o il tedesco). Benché il livello di lingua vari di caso in caso, all’aspirante studente sono in genere richieste competenze pari al C1 secondo il (QCER).  

Dove posso studiare il tedesco?
Epossibile studiare tedesco sia in Italia presso le scuole di lingua private presenti nelle città più grandi o in Germania presso scuole private, Volkshochschulen (c.d. università popolari ) e presso le università soprattutto durante la pausa accademica estiva. Anche  grazie ai corsi online è possibile gettare le basi per una buona conoscenza grammaticale e lessicale.  A titolo esemplificativo, ecco alcuni corsi/esercizi online gratuiti: www.goethe.de www.dw.de www.alumniportal-deutschland.org

Quanto costa studiare in Germania?
(Quasi) Niente! E' possibile studiare in (quasi) tutte le università in Germania pagando solo un modesto contributo (Semesterbeitrag), il quale  comprende diversi servizi, tra cui l'abbonamento semestrale dei mezzi pubblici. Qui un interessante articolo:  https://www.study-in.de/de/aufenthalt-planen/geld-und-kosten/lebenshaltungskosten_28220.php

Quali passi devo seguire per poter ottenere un posto di studi presso un’università tedesca? 
Ci sono percorsi differenti per iscriversi presso un'università tedesca, dipendenti fondamentalmente dalla materia che si intende studiare. In alcuni casi è necessario inviare una domanda di ammissione (candidatura - (1)), in altri è sufficiente iscriversi (2) entro la deadline stabilita. Ecco un riepilogo: 

(1) Mi devo candidare se:
a) Il corso è zulassungsbeschränkt  ovvero a numero programmato a livello locale. Le università e il Ministero della Ricerca Scientifica stabiliscono annualmente quali siano i corsi a numero programmato.
b) Il corso è NC (Numerus Claususovvero a numero chiuso a livello nazionale.             

Cliccare qui per maggiori informazioni    

Non mi devo candidare se:
a) Il corso è zulassungsfrei, ovvero ad accesso diretto.

(2) Immatricolazione:
Immatricolazione per i corsi a numero programmato o a numero chiuso:
a) Il candidato deve attendere la comunicazione di  ammissione  Zulassungsbescheid   ed espletare  le relative formalità secondo le modalità e le  tempistiche indicate sul sito dell'università (o sulla lettera di ammissione).

Immatricolazione per i corsi ad accesso diretto:
a) In questo caso, lo studente non deve affrontare nessun iter di candidatura (l’ammissione è automatica se si soddisfano i requisiti di base), ma iscriversi direttamente secondo le modalità e le tempistiche indicate sul sito dell’università. 

Quali documenti sono necessari per potersi candidare/immatricolare?
I documenti da presentare in sede di candidatura/immatricolazione variano a secondo dell’ateneo e della materia e  sono, in genere , elencati sul sito dell’università.  Un documento (quasi sempre) imprescindibile è il certificato di lingua e - se s’iniziano studi di laurea triennale – il diploma di maturità.

Che cos’è una traduzione giurata? Chi la può rilasciare?
Una traduzione giurata, tecnicamente chiamata asseverazione, è utile a rendere ufficiale all’estero dei documenti rila sciati nel paese d’origine. L’asseverazione può essere rilasciata da un traduttore ufficiale. 

Che cos’è una copia certificata? Chi la può rilasciare?
Una copia certificata è un’attestazione di conformità con l’originale e può essere rilasciata, ad esempio, dall’ufficio anagrafe del comune. 

I titoli acquisiti in Germania sono riconosciuti anche in Italia?
Generalmente sì. Presso il CIMEA (Centro Informazioni Mobilità ed Equivalenze Accademiche) possono essere richiesti maggiori dettagli: http://www.cimea.it


LA RICERCA IN GERMANIA 

Quali opportunità di ricerca offre la Germania?
La Germania - con il Suo vastissimo panorama accademico - è uno dei paesi leader nella ricerca! Accanto alle quasi 400 università che offrono innumerevoli opportunità, è possibile condurre la propria ricerca presso i centri di ricerca extra-universitari e le imprese.

Quali sono i maggiori centri di ricerca extra-universitari?
Sono 4 i centri di ricerca più importanti in Germania:
Fraunhofer-Gesellschaft: www.fraunhofer.de
Helmholtz Association: www.helmholtz.de
Leibniz Association: www.wgl.de
Max Planck Society: www.mpg.de

Come trovo il centro di ricerca più affine al mio ambito disciplinare?
Un ottimo ausilio nella ricerca dell'istituzione è il database di Research Explorer: http://www.research-explorer.de/research_explorer.de.html

Come posso intraprendere la mia ricerca in Germania?
In Germania è possibile candidarsi alle posizioni bandite sui siti delle singole istituzioni o raccolte dai seguenti database: 

www.higher-education-compass.de
www.euraxess.de/en
www.academics.com
www.research-in-germany.de/jobs 

Alternativamente è possibile presentare un proprio progetto di ricerca presso un'istituzione, richiedendo una borsa di studio ad un'organizzazione che promuove la ricerca. Le principali sono la fondazione Alexander von Humboldt  (AvH), il Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico (DAAD) e l'Associazione tedesca per la ricerca (DFG). 

Landscape Germany