Vivere e lavorare in Germania

Home

Lavorare in Germania

La Germania offre condizioni ottimali non solo per studiare e fare ricerca, ma anche per lavorare!

Si può iniziare a lavorare contestualmente ad un determinato percorso di studio, per finanziare la propria formazione, oppure si può intraprendere una determinata carriera nel mondo produttivo tedesco (per informazioni sul riconoscimento delle qualifiche professionali si veda il paragrafo seguente).

Approfondimenti:

Lavori per studenti e informazioni generali

Specializzazione in medicina

Insegnare italiano in Germania

Riconoscimento delle qualifiche professionali estere

Vuoi esercitare in Germania la professione che hai imparato in Italia? È probabile che tu debba far riconoscere il titolo professionale acquisito o che ti venga data la possibilità di farlo.

Un riconoscimento può aprire maggiori opportunità sul mercato del lavoro tedesco e per alcune professioni è addirittura obbligatorio (ad es. per i medici, gli insegnanti o gli operatori socio-sanitari). È quindi opportuno che chi è interessato si informi, possibilmente prima di partire per la Germania, per sapere se la sua qualifica professionale è riconosciuta in Germania e se è necessaria una “decisione o certificazione di riconoscimento”.

Le risposte a tutte le principali domande su questo argomento si trovano nel sito Internet “Riconoscimento in Germania”, il portale del Governo federale tedesco per il riconoscimento delle qualifiche professionali estere. Qui è possibile capire se è necessario un riconoscimento e come fare per avviare la relativa procedura.

Un servizio particolare del sito è lo strumento “Trova l'ufficio riconoscimento”: con questo strumento on line chi richiede consulenza troverà in pochi clic l'ufficio o la camera competente a cui presentare la domanda. Le informazioni più importanti sono disponibili in italiano e in altre sei lingue.

Per ulteriori informazioni consulta il sito: www.riconoscimento-in-germania.it

Ecco un video introduttivo al portale “Riconoscimento in Germania”:
http://www.youtube.com/watch?v=tCoVCLt3LKw&feature=youtu.be