Istituzioni scientifiche e culturali italo-tedesche

Home

Altre iniziative sul fronte italo-tedesco

Gli stretti rapporti tra Italia e Germania sono testimoniati anche da tutta una serie di associazioni, commissioni, istituti, centri di ricerca dediti esplicitamente a determinati settori delle relazioni culturali e scientifiche italo-tedesche. Si tratta d’iniziative promosse in modo bilaterale da entrambi i paesi o, più spesso, unilateralmente da uno solo di essi. Di seguito vengono presentate alcune delle principali.

Villa Vigoni (Lago di Como)

Il Centro Italo-Tedesco per l’Eccellenza Europea è un’istituzione creata attraverso un accordo bilaterale dei due stati. Esso ha il compito di promuovere le relazioni italo-tedesche in uno spirito europeo, con particolare attenzione alla politica e all’economia. Villa Vigoni si presenta così come luogo adatto a ospitare congressi scientifici e convegni di dottorandi (bilaterali e trilaterali), come ente organizzatore di dibattiti sulla politica, l’economia e la cultura e infine di manifestazioni culturali.

www.villavigoni.it

Commissione storica italo-tedesca

Si tratta di una commissione mista di storici tedeschi e italiani, istituita nel 2009 su iniziativa dei due governi. Al centro della sua attività vi è l'approfondimento comune sul passato di guerra italo-tedesco e in particolare sugli internati militari italiani, come contributo alla costruzione di una comune cultura della memoria. Per informazioni:

www.villavigoni.it/page.php?sez_id=11&pag_id=45&lang_id=1

Centro per gli Studi Storici Italo-Germanici (Trento)

L’istituto, fondato nel 1973, ha per scopo la promozione degli studi relativi ai legami che uniscono il mondo tedesco a quello italiano nella realtà storica europea. Al fine di promuovere il lavoro scientifico è stata creata una biblioteca specialistica, vengono organizzati convegni e seminari per studiosi di lingua italiana e tedesca e vengono pubblicati regolarmente contributi e lavori di ricerca scientifici.

http://isig.fbk.eu

Accademia di studi italo-tedeschi (Merano)

Fondata a Merano nel 1959 come Istituto culturale italo-tedesco, è un’associazione che promuove lo scambio culturale e scientifico tra le aree linguistiche italiana e tedesca. L’Accademia organizza convegni e simposi internazionali, seminari per ricercatori e dottorandi, nonché conferenze, letture pubbliche, mostre e concerti. La maggior parte degli eventi sono realizzati in collaborazione con una o più università. Con alcune di queste ultime, o con singoli istituti universitari, sono stati stipulati accordi di cooperazione.

www.adsit.org

Associazione Italiana di Germanistica

L'Associazione Italiana di Germanistica (AIG), costituita nel 1998 presso il Dipartimento di Linguistica dell'Università di Pisa, si propone di promuovere gli studi universitari di lingua e letteratura tedesca in Italia, di favorire i contatti anche fra i cultori delle relative discipline che non facciano parte dei ruoli dell'insegnamento universitario in Italia, di stabilire contatti di informazione e collaborazione con le istituzioni interessate e di organizzare ogni tre anni un congresso scientifico.

www.associazioneitalianagermanistica.it

Associazione degli Italianisti Tedeschi

Il Deutscher Italienistenverband (DIV) si prefigge di promuovere la lingua, la letteratura e la cultura italiane nell’insegnamento e nella ricerca, di contribuire alla loro diffusione nell’area linguistica tedesca e di difendere gli interessi dell’italianistica a livello istituzionale.

www.italianistenverband.de

Comunità di Lavoro per la Storia Contemporanea dell’Italia (Saarbrücken)

L‘Arbeitsgemeinschaft für die Neueste Geschichte Italiens (Università di Saarbrücken) è un’associazione scientifica tedesca composta per lo più da storici, ma anche da rappresentanti di altre discipline. Il suo fine principale è migliorare le possibilità di ricerca sulla storia italiana contemporanea per i singoli studiosi residenti fuori dall’Italia. A questo scopo vengono fornite informazioni sullo stato attuale delle ricerche centrate sull’Italia, vengono promosse le relazioni binazionali e instaurati contatti con colleghi italiani. Tutte le attività avvengono in stretta collaborazione con l'Istituto Storico Tedesco (DHI).

www.uni-saarland.de/lehrstuhl/clemens/ag-italien.html

Società Italiana per la Storia Contemporanea dell’Area di Lingua Tedesca (SISCALT)

La Società Italiana per la Storia Contemporanea dell’Area di Lingua Tedesca (SISCALT), costituita nel 2011 presso l’ISIG/FBK di Trento, intende essere uno strumento di vivo confronto in Italia tra le diverse esperienze di ricerca in campo storico “germanistico” per l’età contemporanea e stimolare il dialogo e i contatti con il mondo storiografico tedesco e delle aree germanofone anche in una prospettiva interdisciplinare. La società è aperta a tutti coloro che in Italia hanno curiosità e interesse, su un piano scientifico, per la storia contemporanea dell’area di lingua tedesca.

http://www.siscalt.it/ita/

 

Istituto Italo-Tedesco per la Cultura Giuridica Comparata in Europa (Dresda)

Il Deutsch-Italienisches Institut für Rechtskulturvergleich in Europa (D.I.R.E.) è stato fondato nel 2009 presso la facoltà di giurisprudenza della Technische Universität Dresden. Ha carattere internazionale e interdisciplinare e si propone il compito di esaminare, attraverso la ricerca comparatistica, le prospettive di sviluppo di una cultura giuridica europea comune. Collabora inoltre stabilmente con l’Italien-Zentrum della suddetta università.

http://tu-dresden.de/die_tu_dresden/fakultaeten/juristische_fakultaet/jfzivil6/dire

Federazione Italo-Tedesca dei Giuristi

La Deutsch-Italienische Juristenvereinigung si propone di portare avanti un dialogo proficuo in merito a questioni di diritto concernenti i due paesi. Possiede un profilo trasversale, in quanto è aperta anche a giuristi e avvocati italiani. Con la federazione italiana gemella dell’Associazione per gli scambi culturali tra giuristi italiani e tedeschi organizza congressi con cadenza biennale.

www.dijv.org

Istituti culturali italo-tedeschi (ICIT) e Associazioni culturali italo-tedesche (ACIT)

Si tratta di associazioni italiane, presenti in numerose città della penisola, specificamente dedite alla promozione della lingua e della cultura tedesche. Tra le loro attività vi sono: organizzazione di eventi legati alla Germania, corsi ed esami di tedesco, servizio informazioni sulla Germania. Presso il Goethe-Institut è stato istituito dal 2009 un ufficio di coordinamento delle associazioni culturali italo-tedesche in Italia. Una lista di tali associazioni può essere trovata al seguente link:

www.goethe.de/ins/it/lp/net/kug/itindex.htm

Federazione delle Associazioni Italo-Tedesche in Germania

La Vereinigung Deutsch-Italienischer Kultur-Gesellschaften (VDIG), fondata nel 1953, riunisce 52 associazioni diffuse su tutto il territorio tedesco, il cui fine comune è la cura e il sostegno della comprensione dei popoli e delle relazioni culturali italo-tedesche, soprattutto nell’ottica del processo di unificazione europea.

www.italien-freunde.de

Società Italo-Tedesca (Francoforte sul Meno)

La Deutsch-Italienische Vereinigung, fondata a Francoforte sul Meno nel 1966 su iniziativa privata, organizza corsi di lingua italiana, conferenze su temi italiani e tedeschi, letture e concerti di musica italiana e realizza pubblicazioni di natura scientifica, tra le quali la rivista Italienisch, organo dell’Associazione degli Italianisti Tedeschi.

www.div-web.de